Articoli

identità dig

Identità digitale – pubblicato sulla gazzetta ufficiale il primo decreto

identità digPubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 285 del 9 dicembre 2014 il DPCM 24 ottobre 2014 contenente la "definizione delle caratteristiche del sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale di cittadini e imprese (SPID), nonché dei tempi e delle modalità di adozione del sistema SPID da parte delle pubbliche amministrazioni e delle imprese". Il decreto dà attuazione alla norma primaria contenuta nell’Agenda digitale italiana. SPID è un insieme di credenziali per accedere in rete a tutti i servizi della pubblica amministrazione e a quelli degli operatori commerciali che vi aderiranno.

Continua a leggere

una strategia inclusiva per una comunità intelligente

La diffusione del concetto di “Smart City” e di Comunità Intelligente negli ultimi anni ha favorito la crescita di una sensibilità specifica e la creazione di nuovi bisogni. Tutti i settori della società sono interessati a questo nuovo modello che integra l’efficienza delle risorse, il risparmio e la semplificazione, e che esalta l'utilizzo delle nuove tecnologie soprattutto per l'implementazione di pratiche partecipative e di trasparenza.

Il Governo italiano si muove in questa direzione tanto che l'anno scorso ha lanciato l’Agenda Digitale Italiana (ADI), seguendo la strategia europea EU2020 di impulso e di investimento verso l’ICT, che individua i programmi di modernizzazione attraverso l’utilizzo dell’ICT. I principali settori di intervento dell'ADI sono:  Identità digitale, PA digitale, Open data, Istruzione digitale, Sanità digitale, Divario digitale, Pagamenti elettronici e Giustizia digitale.

Continua a leggere